Il ritratto

MARCOROSSATO_RITRATTO_FOTOGRAFIA

La bellezza non è un valore, la bellezza è una qualità come l'intelligenza o la simpatia, il valore lo diamo noi nel momento in cui instauriamo un rapporto, una relazione. Un bel ritratto nasce così, da una bella relazione.

Se fotografare significa scrivere con la luce, il ritratto in fotografia è descrivere attraverso la luce.

Il talento dell'autore di ritratti è quello di vedere il bello nelle persone, non renderle belle, è rivelare la qualità che esiste in ciascun individuo. Per riuscirci non bastano nozioni tecniche, o interventi artificiosi, l'unico importante strumento è la capacità di osservare e ascoltare. Con la persona ritratta deve esserci dialogo, intesa ed empatia: fiducia.

La fiducia è il legame che permette al fotografo di cogliere le sfumature della persona ritratta, e permette al soggetto di sentirsi a suo agio di fronte all'obiettivo, è un sentire che si fa sempre più intenso con il passare del tempo dai primi scatti, fino a diventare una vero e piacevole sentimento condiviso.